Martedì 9 settembre 2014

Analisti, progettisti software e programmatori: le professioni con maggior difficoltà di reclutamento. I dati dell’indagine Unioncamere-Ministero del Lavoro

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La CGIA di Mestre ha effettuato un’analisi dei dati emersi da un’indagine Unioncamere-Ministero del Lavoro su un campione di imprenditori italiani relativa alle previsioni di assunzione, per l’anno in corso, delle “10 figure professionali più difficili da reperire sul mercato del lavoro”.

Analisti e progettisti di software, tecnici programmatori, ingegneri energetici, ingegneri meccanici, tecnici della sicurezza sul lavoro ed esperti in applicazioni informatiche risultano essere le professioni che presentano maggior difficoltà di reclutamento.

Secondo i dati dell'indagine, tali professioni daranno luogo a oltre 29.000 nuovi posti di lavoro, ma quasi 8.500 rischiano di non essere coperti perché non reperibili sul mercato del lavoro.

Secondo il Segretario della CGIA Giuselle Bortolussi “Le cause del disallineamento tra domanda e offerta di lavoro sono molteplici. Nonostante il perdurare della crisi, molte aziende continuano a denunciare che nei settori tecnologici ad alta specializzazione le competenze dei candidati sono insufficienti. Sicuramente ciò è vero: spesso la preparazione di molti giovani è ben al di sotto delle richieste avanzate dalle imprese. Tuttavia molte aziende scontano ancora adesso metodi di ricerca del personale del tutto inadeguati, basati sui cosiddetti canali informali, come il passaparola o le conoscenze personali che non consentono di effettuare una selezione efficace”.


Fonte: http://www.cgiamestre.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS