Giovedì 18 novembre 2010

Alluvione Veneto: imprese in corsa per gli acconti di novembre se non arriva la sospensione degli adempimenti

a cura di: eDotto S.r.l.
E' stupore tra le imprese e i professionisti vicentini per la mancata previsione della sospensione degli adempimenti fiscali e contributivi nell'ordinanza n. 3906 del 13 novembre scorso, non ancora pubblicata in "Gazzetta Ufficiale", emanata dal Governo e contenente i primi interventi urgenti per far fronte all'emergenza dovuta agli eventi alluvionali. Denota la sua delusione il presidente di Confindustria Vicenza, Roberto Zuccato, specie per la circostanza che lo scorso 16 novembre erano in scadenza i versamenti di ritenute, contributi e Iva mensile. Inoltre, il prossimo 30 novembre gli operatori sono chiamati al versamento degli acconti delle imposte sui redditi.

Il provvedimento governativo ha invece disposto che il Commissario delegato per l'emergenza, ossia il governatore veneto Luca Zaia, invii al Ministero dell'economia, entro 15 giorni dalla pubblicazione in "Gazzetta Ufficiale" dell'ordinanza, un elenco delle imprese che hanno subito il fermo dell'attivita' produttiva e che siano state oggetto di ordinanza di sgombero, poiche' solo ad esse verra' in futuro concesso un differimento dei termini. I tempi di tale procedura, come si nota, portano all'emissione di un provvedimento sospensivo ben oltre il termine stabilito per adempiere al pagamento delle imposte.

A questo punto, unico appiglio rimasto e' l'emanazione di un decreto da parte del Ministero dell'economia che, sempre entro il 30 novembre, disponga la sospensione degli adempimenti tributari e contributivi per le aziende delle zone colpite dal maltempo. Intanto patronati e Caf hanno gia' sottoscritto una convenzione per assistere gratuitamente gli operatori che devono presentare domanda per ricevere il risarcimento dei danni avuti.
Fonte: http://www.ilgiornaledivicenza.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS