Venerdì 13 luglio 2012

Ai nastri di partenza i primi 65mila salvaguardati

a cura di: eDotto S.r.l.
Manca solo la pubblicazione in “Gazzetta” per l’operazione esodati “prima parte”.

È tutto pronto per la salvaguardia dei 65mila esodati indicati dal ministero del Lavoro nel decreto interministeriale del 1° giugno 2012, che ha ricevuto da parte della Corte dei conti il via libera alla registrazione.

Dunque, gli interessati dal decreto Lavoro-Economia andranno in pensione con le vecchie regole.

Anche l’Inps, ha riferito il ministro Fornero, ha fornito “piena rassicurazione sulla sollecitudine con la quale l'Istituto provvederà ad attivare tutte le procedure del caso e in particolare la certificazione del diritto per dare definitiva certezza ai lavoratori interessati”: l'Istituto individuerà le persone con nomi e cognomi e invierà loro una lettera con la certificazione del diritto. Tra i salvaguardati, le categorie di lavoratori esonerati al 4 dicembre 2011, in congedo per assistere figli disabili; esodati con rapporto risolto al 31 dicembre 2011 che non abbiano ripreso a lavorare e maturino la decorrenza entro il 2013, dovranno inoltrare - entro 120 giorni dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale - una domanda preliminare che sarà esaminata da apposite commissioni costituite presso le direzioni Territoriali del Lavoro che comunicheranno le decisioni assunte all’Inps per via telematica.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report