Mercoledì 29 dicembre 2010

Agevolazioni contributive anche per i contratti oltre i 12 mesi se vi e' la mobilita'

a cura di: eDotto S.r.l.
La legge n. 223/1991 ha introdotto alcune agevolazioni per le assunzioni di lavoratori iscritti nelle liste di mobilità, prevedendo tre diverse forme di contratto di lavoro agevolato. Nello specifico, l’articolo 8 della citata legge, al comma 2, afferma che “i lavoratori in mobilità possono essere assunti con contratto di lavoro a termine di durata non superiore a dodici mesi”, con la conseguente applicazione - per il corrispondente periodo appunto non superiore a 12 mesi - delle previste agevolazioni contributive.

Così facendo, il citato disposto normativo acquisisce nel nostro ordinamento una duplice valenza: da una parte, introduce una deroga di carattere soggettivo, alle norme che limitano l’apposizione del termine finale al rapporto di lavoro subordinato; dall’altra parte, prevede un’agevolazione contributiva.

L’Inps, con il messaggio n. 32661 del 27 dicembre 2010, si sofferma proprio sul riconoscimento delle suddette agevolazioni contributive previste per i lavoratori assunti con contratto a termine e iscritti nelle liste di mobilità.

Nel documento - partendo proprio dal principio dell’assunzione motivata - l’Inps afferma un’apertura superiore a quanto disposto dalla legge n. 223/1991, fornendo un’interpretazione estensiva circa il riconoscimento del bonus alle aziende sui contratti a termine.

Nel messaggio si legge, infatti, che: il datore di lavoro può assumere lavoratori iscritti nelle liste di mobilità con contratto a termine, anche in assenza delle ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo, che giustifichino l’apposizione del termine in base a quanto disposto dal Dlgs n. 368/2001. Il contratto e le agevolazioni contributive ad esso associate, tuttavia, non potranno avere una durata superiore ai 12 mesi.

L’Inps, tenendo conto della particolarità dell’attuale situazione occupazione, compie però un ulteriore passo in avanti e riconosce che in presenza di ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo o sostitutivo, i suddetti contratti a termine possono avere anche una durata superiore all’anno. In tali circostanze, a condizione che i lavoratori assunti siano iscritti nelle liste di mobilità – è riconosciuto ugualmente l’accesso alle agevolazioni contributive previste dalla legge n. 223/1991, per un periodo comunque massimo di 12 mesi.
Fonte: http://www.inps.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web