Mercoledì 24 febbraio 2016

Agenti e rappresentanti di commercio - Le nuove aliquote ENASARCO per il 2016

a cura di: TuttoCamere.it

Anche per l'anno 2016 è scattato l'aumento progressivo della contribuzione obbligatoria da versare all'Ente Nazionale di Assistenza per gli Agenti e Rappresentanti di Commercio (ENASARCO). Tale aumento, deciso con la riforma previdenziale 2013, ha previsto l'aumento delle aliquote per 8 anni dal 2013 al 2020, dal 13,50% al 17,00%.
Le aliquote della contribuzione, per l'anno 2016 ed i successivi, sono così fissate:

 
2016
2017
2018
2019
2020
Aliquota contributiva

15,10%

15,55%

16,00%

16,50%

17,00%

Il contributo è dovuto per gli agenti che operino in forma individuale o in forma di società di persone.
Il contributo è a carico del preponente e dell'agente in misura paritetica.

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 4 (Contributo previdenziale obbligatorio) del Regolamento istituzionale della Fondazione ENASARCO, in vigore dal 1° gennaio 2013, a partire dal 1° gennaio 2016, le aliquote contributive sono passare dal 14,65% al 15,10%, di cui: 7,55% a carico del preponente; 7,55% a carico dell'agente (sotto forma di trattenuta espressamente indicata nella fattura di provvigioni).

Ai sensi di quanto previsto dall'art. 6 (Contributo per gli agenti operanti in forma di società di capitali) del medesimo Regolamento, il preponente che si avvalga di agenti che svolgono la loro attività in forma di società per azioni o di società a responsabilità limitata è tenuto al pagamento di un contributo che, per il 2016, dovrà tenere conto dei seguenti scaglioni:

  • Fino ad euro 13.000.000,00 di provvigioni - Aliquota del 4,00% (di cui 1% a carico agente);
  • Da euro 13.000.00,00 ad euro 20.000.000,00 - Aliquota del 2,00% (di cui 0,50% a carico agente);
  • Da euro 20.000.000,00 ad euro 26.000.000,00 - Aliquota del 1,00% (di cui 0,25% a carico agente);
  • Oltre euro 26.000.000,00 - Aliquota dello 0,50% (di cui 0,2% a carico agente).

Il contributo è calcolato, in base agli scaglioni di importi provvigionali annui, su tutte le somme dovute in dipendenza del rapporto di agenzia.

Per quanto concerne i minimali e i massimali del 2016, ricordiamo che gli stessi verranno determinati applicando, agli importi stabiliti per il 2015, la rivalutazione ISTAT.
Tali importi non sono ancora stati pubblicati e si resta, pertanto, in attesa di una comunicazione ufficiale al riguardo dalla Fondazione ENASARCO.

Gli importi del 2015 erano i seguenti:

  • Agente Monomandatario: Massimale: 37.500,00 euro e Minimale: 835,00 euro per ciascuna azienda;
  • Agente Plurimandatario: Massimale: 25.000,00 euro e Minimale: 418,00 euro per ciascuna azienda.

Ricordiamo infine che, ai sensi dell'art. 8 del Regolamento, i contributi devono pervenire alla Fondazione entro il 20° giorno del secondo mese successivo alla scadenza di ciascuno dei seguenti trimestri:

  • per il trimestre gennaio - marzo la scadenza è il 20 maggio;
  • per il trimestre aprile - giugno la scadenza è il 20 agosto;
  • per il trimestre luglio - settembre la scadenza è il 20 novembre;
  • per il trimestre ottobre - dicembre la scadenza è il 20 febbraio dell'anno successivo.

Per scaricare il testo del Regolamento ENASARCO attualmente in vigore clicca qui


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS