Mercoledì 4 febbraio 2015

Versamenti per imposta bollo virtuale: dal 20 febbraio 2015 con modello F24

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del 3 febbraio 2015 ha disposto che, a partire dal 20 febbraio 2015, i versamenti per l’assolvimento dell’imposta di bollo in modo virtuale, di cui agli articoli 15 e 15-bis del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642, nonché dei relativi accessori, interessi e sanzioni, siano effettuati con il modello F24 (in sostituzione dell’F23).

L’Agenzia ha previsto un periodo transitorio, fino al 31 marzo 2015, in cui i suddetti versamenti potranno essere effettuati anche utilizzando il modello F23.

Con la Risoluzione n. 12/E l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il versamento, tramite modello F24 ed F24 Enti pubblici, delle somme dovute in relazione all’assolvimento dell’imposta di bollo virtuale:

  • “2505” denominato “BOLLO VIRTUALE - RATA”;
  • “2506” denominato “BOLLO VIRTUALE - ACCONTO”;
  • “2507” denominato “BOLLO VIRTUALE - Sanzioni”;
  • “2508” denominato “BOLLO VIRTUALE - Interessi”.

Fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali