Mercoledì 26 maggio 2004

VERBALI DI VERIFICA SINDACALE E DI CONTROLLO CONTABILE: NUOVI MODELLI ON LINE!

a cura di: Studio Cozzi Dottori Commercialisti Associati
Con la nuova legge del 17/01/03 n. 6 e il D. Lgs. del 06/02/04 n. 37 in materia di diritto societario, si prevede che, se non diversamente stabilito dallo statuto, il controllo contabile nelle Spa venga affidato ad un revisore esterno mentre nelle Srl venga affidato al Collegio Sindacale. Il modello prescelto è stato mutuato da quello introdotto da qualche anno, per le società per azioni quotate con il D. Lgs n. 58/98, che prevede una netta distinzione tra l’attività di: - vigilanza, regolata dal 2403 c.c. ed affidata al Collegio Sindacale con poteri di ispezione e controllo sull’andamento degli affari sociali; - controllo contabile, affidato ad un altro soggetto (revisore contabile o società di revisione). Sul nostro sito internet sono disponibili modelli redatti in formato MSWord (personalizzabili e modificabili da parte dell'utente finale) conformi alle nuove norme del diritto societario in vigore dall’1/1/2004. I verbali proposti sono generici ed adattabili ad entrambe le possibilità previste. L’elemento di novità è rappresentato da un controllo contabile, più puntuale rispetto al passato e ad uno stringente controllo anche sulla struttura organizzativa. Dal verbale di verifica sindacale emerge che il collegio sindacale ha il compito di vigilare sull’osservanza della legge e dello statuto (ex. articolo 2403); sul rispetto dei principi di corretta amministrazione dell’impresa al fine di garantire l’integrità del patrimonio sociale, la durabilità e l’autonomia; sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile (a titolo esemplificativo si citano la composizione della struttura amministrativa, la presenza o meno di un organigramma aziendale, l’esistenza di un metodo di controllo interno), e richiedere notizie su andamenti e fatti importanti della società. In particolar modo gli strumenti che il Collegio Sindacale può utilizzare per “osservare” la dimensione economico-finanziaria della gestione sono la contabilità generale, il bilancio d’esercizio e la contabilità direzionale (management accounting) in particolare budget, contabilità analitica e sistema di reporting. Il verbale di controllo contabile pone invece particolare attenzione al controllo dei valori numerari (quali, ad esempio, le riconciliazioni bancarie), delle obbligazioni sociali nei confronti dei dipendenti, dell’Erario, dell’Inps, dell’Irpeg, dell’Irap, ecc, e dei libri sociali. Il revisore contabile ha inoltre il compito di verificare la presenza o meno di una contabilità di magazzino, di verificare le schede clienti/fornitori attraverso controlli a campione. CLICCA QUI per accedere ai modelli.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali