Martedì 30 settembre 2003

UTILIZZABILI IN CONTENZIOSO I DOCUMENTI OMESSI ALL'ACCERTAMENTO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il contribuente che non ha prodotto i documenti richiesti dall'amministrazione finanziaria, nell'ambito dell'attività di accertamento, può produrli nella fase contenziosa, in sede di contestazione dell'atto impositivo. Il principio è fissato dalla Corte di Cassazione con la sentenza n.11981 del 08/08/2003, con la quale i giudici hanno escluso che, in materia di accertamento delle imposte dirette, la mancata produzione di documenti da parte del contribuente dia luogo a decadenza della produzione degli stessi in sede contenziosa. Se il contribuente esibisce tardivamente documenti che gli consentono di giustificare le operazioni effettuate, il principio di carattere sostanziale può essere derogato dalle regole probatorie in virtù della garanzia ad un "giusto processo".
Fonte: Il Sole 24 ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali