Martedì 25 novembre 2008

UN SOLO MODELLO PER L’IRAP

a cura di: eDotto S.r.l.
Quest’anno, in attualizzazione delle norme decise dalla Finanziaria 2008, la dichiarazione Irap sarà unica a livello nazionale e non più divisa Regione per Regione. E' quanto prospettato dalle Entrate, dopo che il modello Irap 2009 è uscito da Unico e in attesa che lo stesso venga reso disponibile in rete già dalle prossime settimane. La dichiarazione dovrà, poi, essere presentata alla stessa Agenzia, che, a sua volta, la trasmetterà alle Regioni e alle Province autonome. La proposta deve ancora ricevere il sì definitivo della Conferenza Stato-Regioni, mentre quel che è certo è che essa si arricchirà di nuovi quadri che affiancheranno il tradizionale “IQ”. Lo si apprende dalla bozza del provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate, in cui si legge anche che le dichiarazioni dovranno essere inviate in via telematica, direttamente o tramite gli intermediari, all’Agenzia e che sarà quest’ultima a girarle alle Regioni e alle Provincie autonome in cui il contribuente ha il domicilio fiscale o a quelle in cui viene ripartito il valore della produzione netta, se il contribuente esercita l’attività sul territorio di più Regioni. Sarà sempre compito dell’Agenzia trasmettere ai suddetti enti territoriali anche il modello con cui le imprese individuali e le Società di persone in contabilità ordinaria comunicano l’opzione per determinare l’Irap in base alle risultanze di bilancio. Per la trasmissione delle dichiarazioni Irap, l’Agenzia utilizzerà “Punto Fisco”, il sistema di collegamento tra l’Anagrafe tributaria e gli enti locali. Le trasmissioni avranno cadenza mensile, a partire dal trentesimo giorno successivo alla scadenza della presentazione della dichiarazione Irap.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 35 – Un solo modello per l’Irap - Maglione
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report