Lunedì 18 maggio 2009

TUTTI I PASSI DEL "CODICE" PER IL LAVORO STAGIONALE

a cura di: eDotto S.r.l.

Il lavoro stagionale ha molti tratti in comune con il lavoro a termine ma anche alcune importanti differenze. Il lavoro stagionale racchiude tutte quelle attività  svolte prevalentemente in determinati periodi dell'anno regolate da contratti connessi a ragioni climatiche o festività ; diverge dal lavoro a termine in quanto ad esso non si applicano i limiti quantitativi del Dlgs 368/01 o il limite complessivo di 36 mesi di durata dei rapporti a termine.

Altre forme di contratto sono possibili per esigenze occasionali. Ad esempio: - il settore agricolo, del turismo e dei pubblici esercizi si possono avvalere di prestazioni occasionali di tipo accessorio da retribuire con i voucher del valore nominale di 10 euro; - il settore del turismo e dei pubblici esercizi possono utilizzare lavoratori per l'esecuzione di speciali servizi di durata non superiore a tre giorni con contratti collettivi stipulati con i sindacati locali o nazionali aderenti alle confederazioni più rappresentative.


Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e tributi, p. 6 - Tutti i passi del "codice" per il lavoro stagionale - Gheido
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali