Martedì 7 ottobre 2008

TRASFERTE, FATTURE FACILITATE

a cura di: eDotto S.r.l.

Il trattamento fiscale dei costi per vitto e alloggio è stato l’argomento dei quesiti posti dal Sole24Ore all’agenzia delle Entrate, che si appresta a diffondere i relativi chiarimenti in un intervento di prassi. La circolare 53/2008 è emessa dalle Entrate per chiarire la portata della modifica operata dalla manovra d’estate sul comma 5 dell’articolo 109 del Tuir, che ha introdotto la riduzione al 75% della deducibilità degli oneri connessi alle prestazioni di vitto e alloggio con esclusione di quelle a beneficio di dipendenti o collaboratori in trasferta. Tuttavia sono rimasti irrisolti alcuni dubbi che sono stati sollevati dal quotidiano e che hanno trovato da parte dell’Agenzia le risposte pubblicate con l’articolo. In particolare, si precisa che:

- sono deducibili senza limiti le spese per vitto e alloggio sostenute per le trasferte dagli amministratori e dai contribuenti minimi, mentre sussiste il limite alla deducibilità del 75% per le spese dei soci di società in nome collettivo;

- l’obbligo di cointestare la fattura, quando il soggetto che acquista il servizio (come il datore di lavoro) è diverso da chi ne usufruisce (come il dipendente), si adempie indicando in fattura i dati del beneficiario dello sconto (il datore) e indicando in fattura o in una nota allegata quelli dei dipendenti.


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 31 – Trasferte, fatture facilitate - Santacroce
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web