Martedì 27 agosto 2013

Titolari partita iva: abrogati i modelli Intrstat dei servizi ricevuti

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'emendamento approvato in sede di conversione del decreto del Fare (articolo 50-bis, Dl 21 giugno 2013, n. 69) ha previsto che i titolari di partita iva non debbano più inviare i modelli Intrastat dei servizi ricevuti, anche quelli che non abbiano optato per la comunicazione quotidiana dei dati delle fatture di acquisto e cessione di beni e servizi e corrispettivi delle operazioni che non sono soggette a fatturazione. Dal 1 gennaio 2015, infatti, i titolari di partita Iva potranno scegliere se effettuare la trasmissione telematica dei dati all'Agenzia delle Entrate.

La semplificazione partirà dal momento in cui entreranno in vigore le disposizioni di attuazione dell'invio facoltativo giornaliero dei dati delle fatture emesse e ricevute, oltre che dei corrispettivi, disposizioni che verranno emanate entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore del regolamento che andrà a ridefinire le informazioni da annotare nei registri tenuti ai fini Iva, con lo scopo di allinearli con i dati delle fatture e dei corrispettivi comunicati all'Agenzia Entrate.


Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS