Venerdì 27 ottobre 2006

TERRENI SENZA PERIZIA MA CON IL CONFRONTO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Salta la perizia per determinare la parte del costo del terreno che deve essere scorporato dall'immobile: il nuovo riferimento è da determinare confrontando il valore del bene esposto in bilancio con le percentuali previste dalla legge. In ogni caso, inoltre, le spese capitalizzate sull'immobile non riducono la quota di ammortamento deducibile. Altri aspetti riguardano il caso del costo del terreno evidenziato in un atto separato che assumerà rilevanza ai fini dello scorporo e quello delle quote di ammortamento dedotte in precedenza dove il riferimento è integralmente all'immobile. Infine, non rileva ai fini della determinazione dell'acconto la quota di canone di leasing che deve essere scorporata. Sono queste alcune delle modifiche di maggiore spessore che sono state apportate dall'emendamento di fonte governativa al decreto legge n. 262 del 2006 che, a sua volta, era intervenuto sulla disciplina originaria in materia di scorporo del valore dei terreni come delineata dall'articolo 36, commi 7 e 8 del decreto legge n. 223 del 2006.
Fonte: Italia Oggi - 27 ottobre - Duilio Liburdi e Norberto Villa
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS