Mercoledì 4 agosto 2004

TARSU, DAL CONTRIBUENTE LA PROVA PER L'ESONERO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte di cassazione, con la sentenza n. 12084 del 1 luglio 2004, ha affermato che deve essere provata, dal contribuente, non solo la stabile destinazione dell’area a un determinato uso, ma anche la circostanza che tale uso non comporta la produzione di rifiuti. Per escludere l’assoggettamento alla tassa rifiuti dei locali e delle aree è il contribuente che deve dimostrare il particolare uso cui sono stabilmente destinati. Il presupposto della tassa è infatti l’occupazione o la detenzione di locali ed aree scoperte a qualsiasi uso adibiti.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Sergio Trovato
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report