Mercoledì 1 ottobre 2008

SULLE CONSULENZE NEI “PARADISI” DECIDE L’INCARICO

a cura di: eDotto S.r.l.
Con risoluzione n. 363/E/2008 l’agenzia delle Entrate sottolinea che la decorrenza delle regole di indeducibilità dei costi delle prestazioni rese da professionisti domiciliati in Paesi black list scatta dalla data del 3 ottobre 2006 e non dalla data di ultimazione. Dunque, la disciplina antielusiva introdotta all’articolo 110 del Tuir dal Dl 262/06 (collegato alla Finanziaria 2007) si applica relativamente alle prestazioni rese sulla base di incarichi conferiti dopo il 3 ottobre 2006, data di entrata in vigore della norma. Richiamando i principi di tutela dell’affidamento dei contribuenti e certezza dei rapporti giuridici, la risoluzione 363/2008 esclude l’applicazione della norma alle prestazioni professionali conferite prima di tale data. Altresì, la norma non è applicabile a tutte le prestazioni cominciate prima del 3 ottobre 2006 e ultimate dopo la stessa data. L’indicazione fornita può avere interesse anche per le dichiarazioni presentate entro la scadenza del 30 settembre 2008.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 35 – Sulle consulenze nei “paradisi” decide l’incarico - Santacroce - Vernassa
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS