Venerdì 21 luglio 2006

STUDI DI SETTORE: NOVITA' PER SOGGETTI IRES

a cura di: Studio Meli S.r.l.
L'articolo 37, comma 2, del decreto legge 223 del 4 luglio 2006 modifica l'articolo 10 della legge 8 maggio 1998, n. 146 ed estende a tutte le categorie di contribuenti la possibilita' di essere accertati sulla base delle risultanze degli studi di settore in caso di non congruita', anche in un solo esercizio.
Viene pertanto stralciata la regola del 'due su tre' in base alla quale, ai sensi del vecchio articolo 10, esercenti arti e professioni e imprese in contabilita' ordinaria erano assoggettabili ad accertamento da studi solo quando, nell'arco di tre periodi di imposta, fossero risultati non congrui almeno in due esercizi, anche non consecutivi.

Il decreto 223 prevede espressamente che tali disposizioni abbiano effetto dal periodo d'imposta per il quale il termine di presentazione della dichiarazione scade successivamente alla sua data di entrata in vigore, e dunque sin dal periodo di imposta 2005.
E' consentito, in deroga al regime generale previsto dall'articolo 2 del Dpr 31 maggio 1999, n. 195, consente, per il 2005, che l'adeguamento alle risultanze degli studi di settore possa essere effettuato, invece che negli ordinari termini di versamento delle imposte, entro il piu' lungo termine di presentazione della relativa dichiarazione e dunque entro il 31 ottobre 2006 (per le societa' con esercizio coincidente con l'anno solare).

In ipotesi di non congruita' e' opportuno che l'organo amministrativo deliberi in merito all'eventualita' di aderire alle risultanze degli studi di settore, versando gli importi dovuti, ovvero di non aderire, facendo affidamento anche alle numerose sentenze che hanno dichiarato illegittimo l'accertamento basato solo sulle risultanze dello studio di settore

Abbiamo pubblicato sul nostro sito internet SRL Verbale CdA per adeguarsi (o no) alle risultanze degli studi di settore
Il verbale proposto e' in formato MSWord e conforme alle nuove norme del diritto societario qualora la decisione sia presa con il metodo assembleare (e non con quello della consultazione scritta o del consenso espresso per iscritto).

La sezione Societa' e impresa del nostro catalogo documenti contiene un ampio Formulario di verbali di assemblea e CdA. Alcuni documenti sono proposti in offerta speciale fino al prossimo 31 luglio 2006.

Buon lavoro!

Fonte: articolo 37, comma 2, del decreto legge 223 del 4 luglio
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report