Mercoledì 24 settembre 2014

Studi di Settore 2014: cosa fare per i clienti NON congrui?

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Gli Studi di Settore, seppur recentemente ridimensionati nella loro forza accertativa, impongono comunque una valutazione importante da parte del Contribuente e del suo Professionista di fiducia.
Il problema si pone soprattutto in tutti quei casi in cui il risultato evidenzia una mancata congruita' e si deve decidere se adeguarsi o meno.

Per i contribuenti che si adeguano è previsto un regime premiale a cui fa da contraltare da un inasprimento dei controlli riguardanti i soggetti che presentano delle anomalie. Nei confronti dei soggetti non congrui ai risultati degli studi di settore l’Agenzia Entrate e la Guardia di Finanza hanno istituito uno specifico sistema di analisi e di controllo che prevede anche l'utilizzo di indagini bancarie.
Per agevolare il lavoro del Professionista e per definire le sue responsabilita' abbiamo predisposto un modello di lettera ed una dichiarazione da far compilare e sottoscrivere al cliente. La lettera illustra al contribuente la situazione e gli chiede di formalizzare, mediante un apposito modulo da sottoscrivere, quale sia la sua decisione (a futura memoria)

Questo modello può essere acquistato singolarmente o all’interno dell’abbonamento a:

Le LETTERE del PROFESSIONISTA alla clientela 2014 sono inviate GRATUITAMENTE agli abbonati alle Circolari per l’aggiornamento della Clientela (Promemoria di Aggiornamento contabile e fiscale).


Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report