Lunedì 11 aprile 2011

Stesse regole dell’Irpef per l’acconto con l’F24 della cedolare secca

a cura di: eDotto S.r.l.
Il primo versamento è dell’85% al 16 giugno 2011, ma si può pagare anche al 18 luglio con maggiorazione dello 0,40% oppure a rate (con interessi) come per l’Irpef. Il metodo per il calcolo non può essere che previsionale, trattandosi di nuova tassa.

Dal 2012 l’acconto sarà pari al 95%.

Alcune indicazioni dal provvedimento agenziale del 7 aprile 2011 per il versamento del 2011:

- l’acconto non è dovuto e l’imposta è versata a saldo, se l’importo su cui calcolare l’acconto non supera euro 51,65 o se il contratto decorre dal 1° novembre 2011;

- l’acconto è versato in unica rata al 30 novembre 2011 se il risultato del calcolo è inferiore a 257,52 euro o se il contratto decorre dal 1° giugno;

- l’acconto è versato in due rate (40% entro il 16 giugno, o il 18 luglio con maggiorazione, e 60% entro il 30 novembre) in caso di importo pari o superiore a 257,52 euro, e per i contratti in corso alla data del 31 maggio 2011 o per quelli scaduti o oggetto di risoluzione volontaria prima della data citata.

Anche i contribuenti che sono assistiti fiscalmente versano con modello F24: in tal caso, per evitare la duplicazione del prelievo sul canone 2010 in caso di più fabbricati locati nel 2010, conviene indicare nel quadro F del 730 l’intenzione di voler versare un acconto in misura inferiore, decurtando l’acconto calcolato con metodo storico del canone di locazione di fabbricati destinati alla cedolare secca.
Fonte: http://rassegnastampa.mef.gov.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali