Lunedì 27 febbraio 2012

SRL - Liquidazione del socio recedente o escluso – Forma dell’atto e adempimenti al Registro delle imprese – Indicazioni da parte del Ministero

a cura di: TuttoCamere.it
L’iscrizione delle variazioni intervenute nella compagine sociale a seguito della liquidazione della quota al socio receduto o escluso, mediante l’utilizzo delle riserve disponibili e il conseguente “accrescimento” delle partecipazioni dei soci rimasti va effettuata da un amministratore, utilizzando i modelli S2 (quadro note) e Intercalare S, allegando la copia semplice (scansione ottica) della delibera della società che dispone la liquidazione della quota al socio receduto o escluso.

Lo ha chiarito il Ministero dello Sviluppo Economico, con la Nota del 13 febbraio 2012, Prot. 0030197, affrontando la problematica dei trasferimenti di quote di Srl derivanti da recesso o esclusione di socio (ex artt. 2473 e 2473-bis ) e, al contempo, fornendo istruzioni sugli adempimenti amministrativi per darne pubblicità al Registro delle imprese.
I dubbi da risolvere erano i seguenti: in che modo e con quale forma deve essere effettuata nel Registro delle imprese l’iscrizione del trasferimento della quota in capo ai soci superstiti? E’ applicabile l’articolo 2470 del Codice Civile o si tratta si una ipotesi atipica di modifica dell’assetto societario per il quale la legge non ha espressamente previsto la modalità di comunicazione al Registro delle imprese?
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS