Martedì 20 marzo 2001

SRL: IL COLLEGIO SINDACALE SI ADEGUA ALL'EURO

a cura di: Studio Chirico Commercialisti Associati
Secondo il Consiglio notarile di Milano, nelle società a responsabilità limitata, l'obbligo del Collegio sindacale scatta solo nel caso di capitale sociale superiore ai 103.291 euro. Di conseguenza, una s.r.l. che si costituisce cn un capitale sociale di 100mila euro, non ha l’obbligo del Collegio sindacale, così come se si esegue una conversione "per difetto" (per esempio a 102mila euro) di un capitale attualmente fissato in 200 milioni di lire, l’obbligo di tenere il Collegio sindacale cessa (a meno che ricorrano altri indici di obbligatorietà). In altri termini, non si ritiene ammissibile una interpretazione "logica" tendente a equiparare le "vecchie" società con capitale di 200 milioni alle "nuove" società con il capitale di 100mila euro. Lo stesso collegio notarile ha fornito, inoltre, la propria opinione circa la determinazione del valore da attribuire alle quote di una Srl a partire dal 1° gennaio 2002, quando l’euro sarà sostituito alla lira. Secondo tale istituto, la conversione delle quote deve essere effettuata in unità di euro, arrotondando quindi gli eventuali centesimi; questa scelta favorirebbe la chiarezza e dovrebbe prevenire eventuali problemi in caso di aumenti o diminuzioni di capitale o cessioni di quote.
Fonte: Il sole 24 ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS