Martedì 14 aprile 2015

Split Payment per operazioni effettuate nei confronti di pubbliche amministrazioni: nuove indicazione dell'AE

a cura di: TuttoCamere.it
L'Agenzia delle Entrate, con la Circolare n. 15/E del 13 aprile 2015, ha fornito ulteriori indicazioni e chiarimenti circa lo Split Payment, ovvero il meccanismo di scissione dei pagamenti che si applica per le fatture emesse dai fornitori delle pubbliche amministrazioni dal 1 gennaio scorso.

Per quanto riguarda l'ambito soggettivo di applicazione del meccanismo, la Circolare riporta che devono essere compresi nell'applicazione dello Split Payment, oltre agli enti espressamente elencati nell'articolo 17-ter, anche i soggetti pubblici che, in quanto qualificabili come loro immediata e diretta espressione, siano sostanzialmente immedesimabili nei predetti enti.

Devono invece ritenersi esclusi dal meccanismo della scissione dei pagamenti, in linea generale, gli enti pubblici non economici, autonomi rispetto alla struttura statale, che perseguono fini propri, ancorche' di interesse generale, e quindi non riconducibili in alcuna delle tipologie soggettive annoverate dalla norma.

Clicca qui per leggere la Circolare.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali