Giovedì 1 dicembre 2011

Sose testa in compliance le modalita' di calcolo del nuovo redditometro

a cura di: eDotto S.r.l.
La Società per gli studi di settore – Sose – ha predisposto un prodotto software ai soli fini dell’acquisizione di casi per la fase di test e di valutazione del nuovo redditometro, garantendo l'anonimato del contribuente. Ha quindi acquisito dalle associazioni di categoria e dai professionisti 60 file sui questionari-test (contenenti i casi utili alla sperimentazione) con oggetto il nuovo redditometro e l’applicativo Redditest. Valutazione e risposte verranno rese fruibili entro fine anno.

Un’area del sito Internet della Società è dedicata alle domande frequenti (Faq).

Vi si legge che:

- nel nuovo redditometro, il nucleo familiare prescinde dal criterio di famiglia fiscale per come rigidamente considerato. Così, occorrerà classificare come coppie anche le unioni di soggetti conviventi, nonché i c.d. nuclei familiari ricostituiti (formati a seguito di scioglimento di precedenti unioni coniugali di almeno uno dei due partner), mentre il figlio sposato che convive con i genitori costituisce un unico nucleo famigliare che va collocato nel gruppo «Altre tipologie». Quando i coniugi non separati né divorziati hanno un domicilio diverso l'uno dall'altro, devono comunque classificarsi come coppia e non come persone sole;

- per le abitazioni, le superfici in metri quadrati vanno considerate al netto delle eventuali pertinenze (cantine, box, soffitte). Quindi, nella superficie richiesta dal questionario-test per le abitazioni, i contribuenti dovranno limitarsi ad indicare soltanto quella dell'abitazione. Nei mesi di disponibilità delle abitazioni si dovranno indicare come mese intero i periodi di disponibilità superiori ai 15 giorni (come per il calcolo dell’Ici). Per le abitazioni in affitto utilizzate dai due coniugi, se il contratto è intestato soltanto ad uno, il canone di affitto andrà riferito unicamente a questo, mentre in caso di contitolarità del contratto il canone andrà ripartito pro quota. Nella voce «Altre abitazioni», il contribuente dovrà indicare tutte le case possedute e per le quali vi è titolarità di un diritto reale di godimento o ne sostiene le spese di mantenimento;

- se si acquistano beni tramite credito al consumo, le relative rate pagate nell'anno andranno riportate;

- infine, i tecnici di Sose hanno chiarito che nella voce “Caravan” vanno ricompresi anche i camper; viceversa, i deltaplani non a motore non devono essere inseriti fra gli “Aeromobili”. Quando un mezzo di trasporto è preso a noleggio, occorrerà indicare la spesa sostenuta per il nolo ma non il bene noleggiato tra gli “Autoveicoli”.

Ricordiamo che i casi acquisiti con il prodotto software vanno inviati alla Sose tramite il portale www.sose.it, seguendo l’apposita procedura di registrazione ed invio file. Sose provvederà ad elaborare gli archivi trasmessi, applicando i calcoli del nuovo redditometro. Gli archivi saranno oggetto di analisi e valutazione e, ove necessario, sarà contattato il soggetto che ha effettuato l'invio. Le elaborazioni saranno restituite tramite il portale www.sose.it e sarà attivato un canale per le eventuali osservazioni (assistenza@sose.it).

Ricrodiamo anche che la fase di test del nuovo redditometro – che terminerà a fine febbraio - prevede la raccolta di casi e la valutazione dei risultati in un contesto di compliance. L'obiettivo di questa operazione è testare, concretamente con casi pratici, in modo dialogato con le Associazioni di Categoria e con gli Ordini Professionali, le modalità di calcolo del nuovo strumento di accertamento.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS