Martedì 5 dicembre 2006

SOCIETÀ DI FATTO E PROVA PER PRESUNZIONI

a cura di: STUDIO RAVAZZANO di Ravazzano Carlo Alberto
Ai fini dell'applicazione delle imposte dirette non è illogico né scorretto desumere l'esistenza di una società di fatto (nella specie: avente ad oggetto il commercio di cose antiche) sulla base di presunzioni (nel caso esaminato, costituite da conti correnti a gestione congiunta e da operazioni commerciali svolte in comune con antiquari, galleristi ed altri operatori).
Fonte: Corte di Cassazione civile, Sentenza, Sezione tributaria, n. 24465 del 17 novemb
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report