Martedì 25 marzo 2003

SOCIETA' CHIUSE AL TEST SANATORIE

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Uno dei problemi più dibattuti in materia di condoni è quello dell'utilizzo delle varie forme di definizione previste dalla Finanziaria 2003 per le società che risultino oggi cessate. Dall'esame della norma risulta che sono i soci a essere interessati alla valutazione dei condoni in relazione alle società che hanno ormai chiuso i battenti, la cui cessazione non impedisce al Fisco di procedere anche con la riscossione coattiva per ottenere il pagamento del dovuto. I soci e i liquidatori possono avere interesse a utilizzare condono tombale, dichiarazione integrativa e concordato quand'anche la società non esista più. La società cessata non potrà, invece, accedere direttamente al condono, ma potranno liberamente compierlo i soci e il liquidatore, anche scegliendo istituti diversi l'uno dall'altro.
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web