Martedì 23 giugno 2015

SIti web e servizi informatici: obblighi delle PP.AA. Istruzioni dall'Agenzia per l'Italia Digitale per la segnalazione di siti inaccessibili

a cura di: TuttoCamere.it
Il D.L. n. 179/2012, convertito dalla L. n. 221/2012, ha dettato nuove disposizioni in tema di accessibilità dei siti web e servizi informatici erogati dalle Pubbliche Amministrazioni, apportando alcune modificazioni alla legge 9 gennaio 2004, n. 4 (c.d. "Legge Stanca", recante "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici") e al D.Lgs. 7 marzo 2005, n. 82 recante "Codice dell'amministrazione digitale" e stabilendo specifiche responsabilità e sanzioni in capo ai dipendenti pubblici in caso di mancato rispetto delle disposizioni.

Lo stesso decreto, all'art. 9, comma 8, prevede che gli interessati che rilevino inadempienze in ordine all'accessibilità dei servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione e da tutti i soggetti che usufruiscono di contributi pubblici o agevolazioni per l'erogazione dei propri servizi tramite sistemi informativi o internet, ne devono fare "formale segnalazione, anche in via telematica, all'Agenzia per l'Italia digitale".

Su questo tema, l'Agenzia per l'Italia Digitale ha poi emanato la circolare n. 61 del 29 marzo 2013, chiarendo le novità introdotte, le responsabilità e gli obblighi a carico delle PP.AA. e le procedure per le segnalazioni di eventuali inadempienze.
L'Agenzia per l'Italia digitale è, pertanto, chiamata a ricevere le segnalazioni e, qualora le ritenga fondate, richiede al soggetto erogatore l'adeguamento dei servizi alle disposizioni in tema di accessibilità assegnando al soggetto medesimo un termine, non superiore a 90 giorni, per adempiere.

In alternativa è possibile scaricare il modulo in versione .pdf predisposto dall'Agenzia per l'Italia Digitale. Il modulo debitamente compilato può essere inviato, tramite PEC ( protocollo@pec.agid.gov.it ), all'Ufficio Protocollo dell'Agenzia per l'Italia Digitale con le seguenti modalità:

  • modulo compilato digitalmente e sottoscritto con firma digitale, inviato tramite posta elettronica o Posta Elettronica Certificata (PEC) all'Ufficio Protocollo dell'Agenzia per l'Italia Digitale;
  • modulo compilato digitalmente senza firma digitale, inviato tramite posta elettronica o Posta Elettronica Certificata (PEC) all'Ufficio Protocollo dell'Agenzia per l'Italia Digitale, allegando la copia di un documento di identità in corso di validità;
  • modulo stampato, compilato, sottoscritto con firma autografa, allegando una copia di un documento di identità in corso di validità, inviato per raccomandata AR al seguente indirizzo: Agenzia per l'Italia digitale - Viale Liszt n. 21 - 00144 Roma.

Per saperne di più sull'accessibilità dei siti della P.A. clicca qui.
Per accedere alla procedura di segnalazione on-line clicca qui.
Per scaricare il modulo in versione .pdf clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS