Giovedì 11 febbraio 2016

Sindaco dimissionario: sanzioni per l'amministratore che non ne chiede la cancellazione dal registro imprese

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il MISE, con la Circolare del 9 febbraio 2016 n. 2687/C, ha fornito risposta al Consiglio Nazionale dei Commercialisti e degli Esperti Contabili circa gli aspetti pubblicitari relativi alla cancellazione dal Registro Imprese del sindaco cessato. Nello specifico, il Ministero ha fornito chiarimenti sul sindaco dimissionario e sulle modalità di iscrizione della cancellazione in caso di inerzia degli amministratori.

Nel rispetto del dettato normativo e dell'esigenza di natura pubblicistica di tutelare l'affidamento garantito dalle risultanze pubblicitarie del registro delle imprese, si legge nella Circolare, l'obbligo di richiederne la cancellazione dal Registro delle Imprese ricade "chiaramente ed esclusivamente in capo agli amministratori", i quali hanno trenta giorni di tempo dalla cessazione dalla carica del sindaco, per iscriverne la cancellazione. Decorso tale periodo scatta la sanzione amministrativa prevista dall'art. 2630 Codice civile.

Clicca qui per accedere alla Circolare.


Fonte: http://www.mise.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS