Mercoledì 29 aprile 2009

SI DIMEZZANO GLI ASPIRANTI AL 5 PER MILLE DEL 2009

a cura di: eDotto S.r.l.
I potenziali beneficiari del 5 per mille dell’Irpef dei contribuenti italiani hanno subito un drastico calo quest’anno, fissandosi a quota 46.318, rispetto ai 77.015 enti ammessi nel 2008. Si tratta di una flessione del 40%, dovuta in parte alla “cura dimagrante” imposta dalla manovra d’estate e in parte dal ritardo con cui sono stati emanati i decreti attuativi per il 2009. Il calo sale al 50,4% se il confronto si fa in maniera omogenea, considerando cioè anche i Comuni che lo scorso anno non erano inclusi. Il taglio maggiore è stato subito dalle organizzazioni dello sport dilettantistico, che sono state ammesse al beneficio a seguito della pubblicazione in “Gazzetta Ufficiale” del 16 aprile del decreto del ministero dell’Economia, che ha dato attuazione alle norma. Il provvedimento dell’Economia è arrivato, però, solo quattro giorni prima alla scadenza di lunedì 20 aprile, prevista per l’iscrizione telematica agli elenchi del 5 per mille tenuti dall’agenzia delle Entrate. Da qui, il reclamo avanzato di riaprire i termini di iscrizione, perché i decreti sono arrivati in ritardo.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 29 – Si dimezzano gli aspiranti al 5 per mille del 2009 - Melis
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web