Lunedì 20 settembre 2010

Si avvicina il termine per le dichiarazioni telematiche

a cura di: eDotto S.r.l.
I contribuenti potranno inviare online, direttamente o tramite intermediari abilitati, i modelli Unico, Iva e Irap 2010 entro il 30 settembre 2010. Lo stesso termine e' fissato per il ravvedimento operoso o per rettificare/integrare una dichiarazione gia' presentata, in tal caso si dovra' presentare un nuovo modello barrando la casella “Correttiva nei termini”. Se si salta il termine del 30 si puo' rimediare inviando la dichiarazione tardiva (ma, comunque, non omessa) nei successivi 90 giorni, quindi, entro il 29 dicembre 2010.

Nello scadenzario fiscale delle Entrate si legge che il 30 settembre e' l’ultimo giorno utile per i contribuenti persone fisiche obbligati alla presentazione telematica della dichiarazione e per coloro che, pur non obbligati, hanno scelto l'invio telematico, per effettuare in caso di variazioni la presentazione della dichiarazione Ici degli immobili.

Particolare attenzione dovra' essere posta quando si compilano i quadri RA, dei terreni, e RB, dei fabbricati, di Unico PF. I dati da esporre sono gia' presenti negli archivi dei professionisti, ma devono essere verificati. Si dovranno aggiornare le caratteristiche dei beni in quanto sono, oggi, state portate a 15 le situazioni individuate. Gli effetti del mancato aggiornamento ricadono sulla quantificazione degli immobili.

Se il Comune non puo' acquisire dalla banca dati catastale le informazioni necessarie ai fini del pagamento dell'imposta, ad esempio quando l'immobile e' stato oggetto di locazione finanziaria, o se gli immobili sono stati oggetto di atti per i quali non e' stato utilizzato il Mui e' necessario presentare la dichiarazione Ici.
Fonte: nuovofiscooggi.it - E` il 30 settembre la deadline per le dichiarazioni annuali – Chini
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS