Lunedì 12 ottobre 2009

Scudo ter. Intermediari pressati su natura e scopo della dichiarazione

a cura di: eDotto S.r.l.
Una nota interpretativa del Ministero dell’Economia e delle Finanze chiarisce che la presentazione - ad opera del contribuente che intenda aderire allo scudo fiscale ter ora varato - della dichiarazione riservata, non costituisce di per se' elemento sufficiente (ai sensi dell’articolo 17 del vecchio decreto sullo scudo fiscale) per provare la sussistenza di un reato presupposto del riciclaggio. Istituti bancari e postali, Societa' di intermediazione mobiliare (Sim), Societa' di gestione del risparmio (Sgr), societa' fiduciarie, imprese o banche di investimento estere con stabili organizzazioni nel nostro territorio – gli intermediari, cioe', presso cui presentare la dichiarazione riservata – sono tenuti ad identificare la clientela che intende far emergere le attivita' detenute illegalmente all’estero chiedendo informazioni su scopo e natura del rapporto e dati sull’effettivo titolare, non limitandosi a raccogliere i dati anagrafici del cliente.
Fonte: ItaliaOggi7, p. 4 – Scudare non fa rima con riciclare – a cura di Vedana
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS