Lunedì 5 ottobre 2009

Scudo fiscale in vigore dal 4 ottobre

a cura di: eDotto S.r.l.
Ora la sanatoria per le attivita' illecitamente tenute all’estero puo' partire. La conversione con modificazioni del decreto-legge 3 agosto 2009, n. 103, recante disposizioni correttive del decreto-legge anticrisi n. 78 del 2009 dispone lo scudo scudo fiscale: la legge 141 del 3 ottobre 2009, pubblicata il giorno stesso sulla “Gazzetta Ufficiale” n. 230 del 2009, e' in vigore dal 4 ottobre 2009. Si ricorda che le attivita' si possono regolarizzare o rimpatriare.

Le possibilita' di rimpatrio dei beni sono sostanzialmente tre:
- trasferimento al seguito, che rappresenta anche la via non anonima poiche' bisogna dichiarare alle dogane gli importi pari o superiori a 10mila euro;
- rimpatrio fisico, che resta anonimo per il fatto che ci si rivolge ad intermediari residenti;
- rimpatrio giuridico, anche in tal caso l’anonimato e' garantito dal tramite, ossia dall’intermediario.

Da quanto detto si evince il ruolo primario dei professionisti coinvolti dai contribuenti con la dichiarazione riservata. A questo punto sia gli intermediari che i contribuenti attendono dalle Entrate le necessarie linee interpretative per una corretta applicazione delle norme. Un punto, tra tanti, ancora da precisare riguarda la compilazione del quadro RW. In particolare, in merito agli immobili localizzati all’estero, per i quali si deve individuare la modalita' di tassazione, l’amministrazione finanziaria dovrebbe fornire una lista dei Paesi nei quali sia prevista una tassa analoga all’Irpef (se non e' prevista l’immobile utilizzato direttamente dal contribuente non andra' esposto).
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e tributi, p. 5 – Il bene “al seguito” non e` anonimo – Miele e Russo
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali