Giovedì 3 luglio 2008

SCOSTAMENTI, LA PROVA E' DEL FISCO

a cura di: eDotto S.r.l.
Si fonda sulle regole impartite dalla circolare n. 5/E del 23 gennaio scorso la sentenza di Commissione tributaria regionale (Lazio) n. 64/06/08, depositata il 29 maggio in segreteria; il principio che traina le conclusioni della Ctr è, in effetti, ricavato dalle correzioni all’articolo 1 della legge n. 127/2007 (di conversione del dl n. 81/2007), fatte oggetto dei chiarimenti del Fisco nel documento di prassi ora citato, ed è (ex comma 14-ter) che il contribuente che dichiara un ammontare di ricavi o compensi inferiore alla somma desumibile dagli indicatori di normalità economica, di cui al comma 14-bis, non è soggetto ad accertamenti automatici e che, in caso di accertamento, spetta all’ufficio accertatore fornire e motivare elementi di prova per gli scostamenti riscontrati.
Fonte: ItaliaOggi, p. 33 – Scostamenti, la prova è del fisco - Fuoco
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web