Giovedì 7 luglio 2005

RISCHIO PENSIONI PER GLI AUTONOMI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il problema delle pensioni inadeguate non riguarderà solo la galassia degli atipici o degli autonomi "marginali", ma tutti i lavoratori con carriere corte o discontinue. Ossia chi non riuscirà a mettere assieme periodi di lavoro sufficienti a ottenere pensioni dignitose. Il nuovo allarme sul sistema previdenziale italiano arriva dall'ufficio studi dell'Inpdap, che in uno studio esaminato ieri dal Cda dell'Istituto ha sviscerato il presente e il futuro dei tassi di sostituzione, cioè dei rapporti tra la prima rata di pensione e l'ultima retribuzione. I corposi tassi di sostituzione attuali, che sfiorano il 70%, nel 2035 scenderanno a circa il 50% per i dipendenti ma precipiteranno a poco più del 30% per gli autonomi.
Fonte: Il Sole 24 Ore - 7 luglio 2005 - Enrico Mauro
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web