Venerdì 24 ottobre 2008

RISCATTI A TASSAZIONE VARIABILE

a cura di: eDotto S.r.l.
Circa l’operatività del regime di previdenza complementare dettato dalla riforma del 2007, una precisazione viene dal documento agenziale 399, di ieri l’altro. Che le regole a base della nuova disciplina per l’esercizio del riscatto delle prestazioni previdenziali operano anche per il passato. Dal 1° gennaio 2007, i presupposti per la richiesta di riscatto delle posizioni individuali maturate presso un fondo pensione preesistente – spiega l’Amministrazione – vanno individuati sulla base del decreto legislativo n. 252/2005. Nel caso rimesso alle Entrate, riferito a dipendenti in mobilità presso il vecchio fondo, opera l’articolo 14, comma 2, lettera b) del decreto. Esso consente il riscatto per mobilità nella misura del 50% della posizione individuale maturata presso il Fondo. Quanto all’imputazione, per l’Agenzia fiscale l’importo va imputato prioritariamente al montante maturato per primo.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 33 – Riscatti a tassazione variabile - Mastromatteo - Santacroce
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report