Mercoledì 10 dicembre 2003

RIMBORSI FISCALI TROPPO RESTRITTIVI: L'UE CONDANNA LE PRATICHE ITALIANE

a cura di: Studio Meli S.r.l.
La Corte di Giustizia Europea condanna le pratiche troppo restrittive adottate dall'Italia nel rimborsare ai contribuenti imposte illegittimamente riscosse. I giudici, nella causa C-129/00, hanno censurato l'Italia per non aver modificato la legge sul rimborso delle imposizioni percepite dall'Erario in contrasto con il diritto comunitario, riguardanti l'imposta di fabbricazione e consumo, il sovrapprezzo dello zucchero e diritti erariali (mantenendo in vigore l'articolo 29 della legge comunitaria 428/1990). Il pronunciamento è di ampio rilievo per tutte le procedure giurisidizionali e potrebbe avere significative ricadute economiche, infatti l'elemento decisivo per la condanna è l'interpretazione che dell'articolo 29 è stata data dagli organi giurisdizionali italiani e che obbliga il contribuente a provare di non aver già "scaricato" sui propri clienti il pagamento dell'imposta.
Fonte: Il Sole 24 Ore articolo di Enrico Brivio
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali