Giovedì 26 febbraio 2004

RIFORMA PENSIONI: DAL 2008 IN PENSIONE PIU' TARDI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
I punti cardine dei tre emendamenti alla delega Maroni depositati ieri dal Governo alla commissione Lavoro del Senato, riguardano la riforma pensionistica. Dal 2008 ci saranno tre possibili strade per accedere alla pensione: con i requisiti di vecchiaia (65 anni per gli uomini e 60 per le donne); con 40 di contribuzione a prescindere dall'età anagrafica; con 60 anni e 35 di contributi per i lavoratori dipendenti (invece degli attuali 57+35). Per i lavoratori dipendenti uomini i requisiti saliranno a "61+35" nel 2010 e "62+35" nel 2014.
Fonte: Il Sole 24 Ore del 26/02/2004
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web