Giovedì 19 febbraio 2015

Revisori Enti Locali: il CNDCEC invoca correttivi

a cura di: TuttoCamere.it
Nel Convegno nazionale, tenutosi a Cosenza il 6 febbraio 2015, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) sono state avanzate un pacchetto di proposte, peraltro già inviato al Governo lo scorso ottobre perché fosse recepito nel testo Unico degli Enti Locali, che comprende correttivi al meccanismo di selezione fondato sull’estrazione a sorte, la sua estensione alle partecipate, l’aggiornamento dei compensi e il taglio di gran parte dei 93 adempimenti annuali a carico dei revisori.

Ad integrare il quadro anche la presentazione di una dettagliata analisi statistica della Fondazione nazionale dei Commercialisti sugli elenchi dei revisori dei conti degli Enti locali dal 2012 al 2015 da cui emerge la necessità di correttivi al meccanismo dell’estrazione per eliminare assurde e sproporzionate barriere all’accesso che penalizzano fortemente i giovani professionisti.

Per quanto riguarda l’attuale meccanismo di selezione dei revisori fondato sull’estrazione a sorte, secondo il commercialisti si tratta di un sistema che rischia di ostacolare il corretto ricambio generazionale, impedendo fisiologici travasi di competenze e crescita di nuove e giovani figure in grado di fronteggiare le gravose responsabilità connesse al ruolo.

I commercialisti suggeriscono allora di indirizzare i primi incarichi negli enti più grandi dove, essendo il controllo affidato ad un collegio di tre membri, si può meglio maturare un’esperienza sul campo basata anche sul confronto con gli altri colleghi.

Inoltre, per valorizzare lo strumento e renderlo più efficiente, è necessario estenderlo anche alle società partecipate pubbliche per favorire sia l’ampliamento delle opzioni di incarico, depotenziando il rischio di una indesiderata fuga di professionalità, sia una maggiore rotazione delle figure di controllo con vantaggi in termini di trasparenza e salvaguardia della figura del revisore.

In merito alla determinazione dei compensi si fa notare che l’ultimo aggiornamento dei massimali risale al 2005. Attualmente, infatti, la previsione di rimborsi spese non superiori al 50% dell'indennità non tiene conto degli effetti dell'estrazione su base regionale che costringono spesso il professionista a percorrere notevoli distanze per raggiungere l'ente assegnato.

Per saperne di più clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS