Giovedì 22 novembre 2001

RESTA PUNIBILE LA FRODE FISCALE CON USO DI DOCUMENTI FALSI

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Corte di Cassazione, sezione III penale, nella sentenza 38768 depositata il 30 ottobre ha confermato la continuità normativa tra il soppresso delitto di frode fiscale mediante utilizzo di documenti attestanti fatti materiali non corrispondenti al vero o altri comportamenti fraudolenti (articolo 4, comma 1, lettera f del decreto legge 429/82) e la nuova fattispecie di dichiarazione fraudolenta (articolo 2 del decreto legislativo 74/2000). Il caso preso in esame riguardava la perseguibilità di quei contribuenti che prima del 15 aprile 2000 (data di entrata in vigore della riforma) avevano usato fatture per operazioni inesistenti. (Fonte: Il Sole 24 Ore)
Fonte: Il Sole 24 ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS