Giovedì 10 febbraio 2005

RECUPERO INTEGRALE DEI CREDITI DERIVANTI DA UN LAVORO ALL'ESTERO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Il reddito derivante da lavoro svolto all’estero in via continuativa e come oggetto esclusivo del rapporto per più di 183 giorni nell'arco di 12 mesi da dipendenti che si qualificano come residenti fiscali in Italia, è generalmente soggetto a una doppia imposizione. Per evitare la duplicazione dell’imposta sul medesimo presupposto le imposte pagate in via definitiva all'estero sono ammesse in detrazione dall'Irpef netta nel limite della quota d'imposta italiana afferente ai redditi prodotti al di fuori del territorio nazionale.
Fonte: Il Sole 24 Ore articolo di Roberto Rocchi e Marco Strafile
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS