Lunedì 11 maggio 2015

Recesso del socio: dalla FNC un documento sui criteri legali per la determinazione del valore della partecipazione sociale

a cura di: TuttoCamere.it
La Fondazione nazionale commercialisti (FNC) ha pubblicato un documento nel quale propone un'analisi dei criteri legali di determinazione del valore della partecipazione sociale nell'ipotesi di recesso del socio, distinguendo le modalita' operative a seconda che si tratti di partecipazioni detenute in societa' a responsabilita' limitata o societa' per azioni.

La riforma del diritto societario operata con il D.lgs. 6/2003 ha introdotto specifici criteri di determinazione del valore della partecipazione sociale in caso di esercizio del diritto di recesso del socio. In mancanza di specifici principi di valutazione, nella prassi professionale, soccorrono i chiarimenti forniti dalla dottrina.
L'approccio per la determinazione del quantum della partecipazione sociale da liquidare in caso di esercizio del diritto di recesso del socio varia a seconda della forma giuridica del soggetto partecipato. Per le societa' a responsabilita' limitata il punto di partenza e' rappresentato dal valore del patrimonio sociale ex. art. 2473, comma 3, del Codice civile.

Per le societa' per azioni non quotate, invece, dalla consistenza patrimoniale della societa' e delle sue prospettive reddituali, nonche' dall'eventuale valore di mercato delle azioni (ex. art. 2437, comma 2, C.C.). Infine, per le societa' quotate, dal prezzo di mercato (ex. art. 2437-ter, comma 3, C.C.).

Viene inoltre presa in considerazione l'ipotesi in cui, in mancanza di un accordo sul valore della partecipazione, sia nelle SRL che nelle SPA, la valutazione della medesima sia compiuta tramite la relazione giurata di un esperto nominato dal Tribunale su istanza della parte piu' diligente.

Nel documento della FNC viene infine illustrata la possibilita', per le sole SRL, di disciplinare statutariamente i criteri di valutazione della partecipazione in caso di recesso e, per le SPA, di derogare ai criteri previsti per la determinazione del valore di liquidazione delle azioni del socio recedente prevista dall'art. 2437-ter C.C., nonche' l'ipotesi in cui la valutazione della partecipazione sia compiuta tramite la relazione giurata di un esperto nominato dal Tribunale.

Per scaricare il testo del documento clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS