Martedì 19 dicembre 2006

RAVVEDIMENTO POSSIBILE PER GLI INTERMEDIARI

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Nel dl Finanziaria 2007, ai commi 33 e seguenti, viene previsto che per le violazioni commesse dagli intermediari incaricati si applicano i principi del sistema sanzionatorio in materia tributaria. Gli stessi troveranno applicazione anche per le violazioni dei Centri di Assistenza fiscale. L’aspetto di maggiore rilievo è rappresentato dalla sanzione prevista dall’art. 7 bis del d.lgs. 241/1997: in caso di omessa o tardiva trasmissione telematica della dichiarazione si applica nei confronti degli incaricati la sanzione amministrativa da 516 a 5.164 Euro. La violazione riveste carattere tributario, per cui all’intermediario si applicherà il ravvedimento operoso, il cumulo giuridico, la definizione agevolata delle sanzioni e tutti gli altri principi e istituti del d.lgs. 472/1997.
Fonte: Italia Oggi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS