Martedì 8 novembre 2011

Proroga del contratto a termine motivata

a cura di: eDotto S.r.l.
Contiene importanti indicazioni sulla correttezza della stipula di un contratto a termine la sentenza n. 5020, del 25 ottobre 2011, emessa dal Tribunale di Milano.

Trattando del caso della stipula di un contratto a termine avvenuto per sostituire una dipendente in maternità, il giudice ha sancito quanto segue:

- nel caso in cui la ragione della sostituzione muta (nella specie la lavoratrice sostituita non ha più fruito del congedo di maternità ma di un periodo di ferie), la causale della sostituzione rimane legittima anche con riferimento al periodo di ferie, in quanto ciò che rileva è l'assenza dal lavoro della dipendente;

- la fissazione della data di cessazione del contratto può avvenire indicando un giorno determinato (quindi una data) ovvero determinabile (rimane incerto il giorno preciso), identificato dal verificarsi di uno specifico evento;

- l'eventuale proroga del contratto a termine richiede che l'azienda specifichi la ragione oggettiva di tale prolungamento.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report