Mercoledì 24 marzo 2004

PRIVACY, ATTO PROGRAMMATICO

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Entro il 30 giugno 2004 occorre che i soggetti interessati adottino o aggiornino il documento programmatico sulla sicurezza. La sanzione per la mancata adozione è di natura penale, dal momento che il documento rappresenta una delle misure minime di sicurezza. Il documento programmatico è atto da rinnovarsi ogni anno, riassume lo stato della sicurezza informatica nell’organizzazione e determina le principali azioni da intraprendere, evidenziandone le priorità. I punti fondamentali del documento sono: 1. censimento dei trattamenti di dati personali e individuazione delle responsabilità. 2. analisi dei rischi. 3. descrizione delle misure che si intendono adottare per garantire l’integrità e la disponibilità dei dati. 4. descrizione delle misure di tipo fisico a protezione delle aree e dei locali. 5. misure organizzative e tecniche per rilevare l’eventuale danneggiamento dei dati e per garantirne il ripristino entro tempi certi compatibili con i diritti dell’interessato e comunque non superiori a sette giorni.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Giusella Finocchiaro
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali