Venerdì 16 ottobre 2009

Prime risposte dal tavolo tecnico Entrate-Terzo settore

a cura di: eDotto S.r.l.
Lo scorso 30 settembre 2009 si e' riunito il Tavolo tecnico tra Agenzia delle Entrate, Agenzia per le Onlus e Forum Nazionale del Terzo Settore. Cosi' si legge in un comunicato rilasciato dal Forum: “L’Agenzia delle Entrate sembrerebbe infatti voler effettuare, con il modulo EAS, una sorta di censimento fiscale dei soggetti del non profit. Una prospettiva condivisa anche dal Forum del Terzo Settore che a maggior ragione ritiene necessaria la revisione e riscrittura del Modulo stesso, un intervento legislativo nei confronti delle sanzioni attualmente previste e un adeguato rinvio delle scadenze”. A poco piu' di un mese dai lavori, si e' giunti a degli importanti risultati per cio' che riguarda l’art.30 del DL 185/08 e relativo modulo EAS. In particolare: - e' stato deciso che le associazioni avranno tempo fino al 15 dicembre per trasmettere all’agenzia delle Entrate il modello Eas per la comunicazione dei dati relativi ai fini fiscali; - le Onlus sono ufficialmente escluse dall’obbligo dell’invio; - gli enti gia' iscritti in particolari registri o gia' conosciuti dalla Pa, potranno compilare un modello ridotto, rispondendo a soli 5 quesiti (anagrafici e identificativi dell’attivita') anziche' a 38. Si trattera' dei partiti politici, sindacati, organizzazioni di volontariato iscritte ai registri regionali che svolgono attivita' commerciali e produttive diverse da quelle prescritte dal Dm 25 maggio 1995, associazioni di promozione sociale, associazioni sportive dilettantistiche iscritte all’albo del Coni, associazioni religiose riconosciute dalle confessioni con le quali lo Stato ha stipulato patti, accordi o intese. Il confronto e' destinato a proseguire, dato che dopo la prima fase scattera' la fase due, che riguardera' i controlli sui “falsi circoli”. E' atteso anche da parte dell’agenzia delle Entrate un documento di prassi in cui dovranno essere chiarite le caratteristiche del modello “versione leggera” previsto per alcuni enti associativi.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 35 – Le Onlus esonerate dal censimento fiscale – Melis
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS