Lunedì 25 febbraio 2002

PREVALE LA COMPETENZA

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con il meccanismo della fiscalità differita passiva è possibile imputare per competenza imposte che saranno versate in esercizi futuri. I due fenomeni più frequenti che possono generare fiscalità differita passiva sono la tassazione rateizzata di plusvalenze e lo stanziamento di ammortamenti anticipati. Nel conto economico le imposte differite si rilevano in una sottovoce della voce 22 - imposte differite sul reddito d'esercizio - mentre in stato patrimoniale sono accolte in una voce B 2 b appositamente creata tra i fondi del passivo. (Fonte: Il Sole 24 Ore)
Fonte: Il Sole 24 Ore
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS