Venerdì 15 ottobre 2010

Post sentenze sull’Irap dei piccoli

a cura di: eDotto S.r.l.
Alla luce delle recenti sentenze di Cassazione, che hanno esteso l’esenzione Irap ai piccoli imprenditori senza autonoma organizzazione, se si rientra nei parametri per l’esclusione gli effetti sono:

- non dovra' essere presentata la dichiarazione Irap, tranne nell'ipotesi in cui questa sia il mezzo prescelto per il recupero degli acconti versati in corso d'anno;

- sara' possibile evitare il versamento del secondo acconto a novembre di quest'anno;

- si dovra' presentare la dichiarazione integrativa o l’istanza di rimborso, ex articolo 38 del Dpr 602/73, per il recupero delle somme versate negli ultimi anni.

Intanto, da un’analisi della Cgia – Associazione artigiani piccole imprese - di Mestre, viene conteggiato che se si togliera' l’Irap alle micro aziende il risparmio medio annuo di imposta per ciascun imprenditore sara' di 416 euro. Cio' farebbe mancare un gettito all’Erario di 332 milioni di euro circa.

Sul punto esprimono preoccupazioni le Regioni del Sud, che vedono l’imposta in oggetto perdere di significato e, in vista del federalismo fiscale, mancare del relativo gettito. Le Regioni (ricche) del Nord non si preoccupano e gia' considerano l'Irap come un'imposta da eliminare.

Un avvertimento viene dall’analisi citata: il fatto che l’onere della prova e' caricato sul contribuente certamente inneschera' “percorsi giudiziari tortuosi ed estremamente costosi che potrebbero dissuadere molti contribuenti, pur in possesso dei requisiti, a ricorrere contro il fisco per dimostrare la non applicabilita' dell’imposta”.
Fonte: cgiamestre.com - VIA L'IRAP ALLE MICRO AZIENDE? RISPARMIO FISCALE DI 416 EURO. COSTO DELL'OPERAZIONE 332 MILIONI DI EURO CIRCA
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web