Martedì 17 giugno 2014

POS per i professionisti: assicurazioni del Ministro dello Sviluppo Economico all’Assemblea generale di Confcommercio

a cura di: TuttoCamere.it
Secondo quanto previsto dall’art. 15 del D.L. n. 179/2012, convertito nella L. n. 221/2012, a decorrere dal prossimo 30 giugno, tutti i soggetti che effettuano attività di vendita di prodotti e prestazioni di servizi professionali, saranno tenuti ad accettare anche pagamenti attraverso “carte di debito”.

Il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, nel suo intervento all’Assemblea generale di Confcommercio, tenutasi a Roma il 5 giugno scorso, tra i tanti temi toccati, ha anche annunciato l’avvio di un tavolo di confronto con le banche per ridurre i costi legati alla disponibilità e all' utilizzo dei POS.

Riportiamo uno stralcio dell’intervento:
“Prima di avviarmi alle conclusioni, devo al Presidente Sangalli e a tutti voi una risposta su un altro tema di stretta attualità trattato nella sua relazione: l’entrata in vigore il prossimo 30 giugno dell’obbligo di accettazione dei pagamenti tramite carte di debito, per le transazioni di importo superiore ai 30 euro.
È un provvedimento che ho ereditato. Tuttavia, nel valutarlo, occorre partire da un dato di fatto: l’incidenza dei pagamenti elettronici in Italia è decisamente troppo ridotta rispetto alla media degli altri Paesi europei. Non possiamo aspettare ancora, il costo legato al massiccio uso del contante è ormai eccessivo per il nostro sistema e per voi imprenditori.
Tuttavia, comprendo le vostre richieste e le vostre preoccupazioni: dobbiamo evitare di imporvi un ulteriore onere legato all’esercizio della vostra attività.
Per questo mi impegno ad attivare con Voi un tavolo di confronto con le banche e con gli altri operatori di mercato, per ridurre i costi legati alla disponibilità e all’utilizzo dei POS.
Sono certa che ci siano i margini per comprimerli significativamente e per trovare una soluzione che consenta di superare le vostre perplessità.”.


Se vuoi scaricare il testo dell’intervento completo del Ministro clicca qui.
Fonte: http://www.tuttocamere.it

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report