Martedì 23 settembre 2008

PIU' FACILI I CONFERIMENTI IN SPA

a cura di: eDotto S.r.l.

Con l’entrata in vigore del Dlgs 142 del 4 agosto 2008 dal prossimo 30 settembre cambieranno alcune regole per i conferimenti nelle Spa. La prima modifica riguarda l’inserimento dell’articolo 2343 ter del Codice civile, che interviene sulla valutazione dei conferimenti nelle società per azioni. La novità consiste nel superamento dell’obbligo di valutazione peritale dei beni conferiti nel caso si tratti di:

- valori mobiliari quotati per i quali la valutazione non supera la media dei sei mesi precedenti;

- altri beni in natura e crediti che vengono conferiti al valore equo.

Proprio per i beni e i crediti diversi si riconosce che la perizia non deve essere più fatta necessariamente da un esperto nominato dal Tribunale competente, ma è sufficiente che si tratti di un soggetto “dotato di adeguata e comprovata professionalità”, che sia “indipendente da chi effettua il conferimento e dalla società” che lo riceve e che la stima sia “conforme ai principi e criteri generalmente riconosciuti per la valutazione dei beni oggetti di conferimento”. Riguardo all’azienda oggetto del conferimento si stabilisce che essa rappresenta un bene composto: quindi, nel caso in cui il conferimento in Spa riguarda una azienda sarà possibile la valutazione di un esperto nominato direttamente dalle parti e non dal Tribunale. Tutte queste modifiche hanno il fine di agevolare la scelta della forma giuridica delle società per azioni nel caso di costituzione di una nuova società mediante conferimento di azienda. Le semplificazioni rendono possibile, infatti, evitare i ritardi dovuti ai tempi tecnici e agli aspetti burocratici, lasciando libera la possibilità della scelta della forma giuridica della conferitaria. In passato, per queste ragioni, si tendeva a fari ricadere la scelta sulle Srl, proprio perché il Codice civile era maggiormente elastico. Le nuove disposizioni dovrebbero interessare gli atti effettuati dal prossimo 30 settembre, dal momento che la nuova normativa regola anche alcuni aspetti procedurali.


Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 33 – Più facili i conferimenti in Spa - Ceppellini - Lugano
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS