Giovedì 27 febbraio 2014

Piccolo imprenditore agricolo: iscrivibilità nel Registro delle imprese

a cura di: TuttoCamere.it
Un piccolo imprenditore agricolo che intende avviare l’attività di vendita su aree pubbliche, con posteggio o in modo itinerante, dei propri prodotti agricoli provenienti dal proprio fondo, ha l’obbligo dell’iscrizione nel Registro delle imprese, ai sensi dell’art. 4, comma 1 del D.Lgs. n. 228 del 18 maggio 2001.
In questo caso non può applicarsi l’esenzione dall’iscrizione nel medesimo Registro, prevista dall’art. 2, comma 3 della L. n. 77/1997 per i produttori agricoli che nell’anno solare precedente hanno realizzato o che in caso di inizio attività prevedono di realizzare un volume di affari non superiore a 7.000,00 euro.
L’iscrizione nel Registro delle imprese “non è necessaria qualora la vendita avvenga all’interno del fondo dell’azienda di produzione o nelle zone limitrofe” (Nota del Ministero delle Politiche agricole n. 8425 del 27 settembre 2006).
Sono questi i chiarimenti che il Ministero dello Sviluppo Economico ha fornito con la Risoluzione n. 8698 del 20 gennaio 2014, in risposta ad uno specifico quesito posto da un Comune.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS