Martedì 2 dicembre 2008

PICCOLA PROPRIETA' CONTADINA, SCONTI TRASFERIBILI AI PARENTI

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la risoluzione n. 455/E/2008, l’agenzia delle Entrate fornisce delucidazioni in merito alle agevolazioni in materia di imposta di registro e ipotecaria per l’acquisto di terreni agricoli da parte di coltivatori diretti, ai sensi della legge 604/54 e successive modifiche o proroghe. All’articolo 7 della suddetta norma, si legge che il beneficio fiscale (imposizione in misura fissa) decade in caso di vendita volontaria del terreno o comunque nell’ipotesi di cessazione della coltivazione del fondo, prima che siano trascorsi 5 anno dalla data dell’acquisto. Anche la l’Amministrazione finanziaria si era espressa in tal senso, confermando la decadenza dai benefici fiscali nel caso di conferimento del terreno in società. Nel caso di specie, però, il Fisco riconosce che il conferimento del terreno è avvenuto, prima della fine del quinquennio indicato, in una società in accomandita semplice i cui soci sono i familiari del coltivatore diretto conferente. Tenendo conto dell’evoluzione normativa che ha interessato il settore agricolo, è possibile quindi affermare che il conferimento non comporta la decadenza dai benefici fiscali, dato che gli interventi normativi che si sono succeduti nel tempo sono caratterizzati proprio dalla volontà di favorire la modernizzazione dell’attività agricola, anche mediante il ricorso all’utilizzo della forma societaria. Di conseguenza, i soci delle società di persone esercenti attività agricola in possesso della qualifica di coltivatore diretto o di imprenditore agricolo professionale, possono continuare a beneficiare delle agevolazioni tributarie stabilite dalla normativa fiscale a favore delle persone fisiche. Il passo avanti fatto dalla risoluzione n. 455/E è che il coltivatore diretto conferente deve assumere la veste di socio accomandatario in virtù di quanto disposto dall’articolo 1, comma 3, del Dlgs 99/2004, che dispone che la qualifica di imprenditore agricolo professionale nelle società in accomandita è riferita ai soci accomandatari.
Fonte: Il Sole – 24 Ore, p. 31 – Piccola proprietà contadina, sconti trasferibili ai parenti - Tosoni
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali