Giovedì 13 luglio 2006

PER RAPPRESENTANTI COSTI DEDUCIBILI SE C'È L'ESECUZIONE DEL CONTRATTO

a cura di: STUDIO RAVAZZANO di Ravazzano Carlo Alberto
Ripensamento del Fisco sulle provvigioni degli agenti di commercio: la deducibilità del costo da parte della casa mandante deve essere correlata al momento di esecuzione del contratto da parte della stessa. Non rileva, pertanto, il momento in cui l'agente rende imponibili le provvigioni. Diviene, dunque, preminente il principio di correlazione tra ricavi e costi che è un aspetto fondamentale soprattutto nell'ipotesi di operazioni che si concludono a cavallo di due periodi di imposta. Apertura anche in relazione alla posizione dell'agente con particolare riferimento al momento di conclusione del contratto. Sono queste, in sintesi, le indicazioni contenute nella risoluzione citata con la quale l'Amministrazione finanziaria ha di fatto riconsiderato alcune posizioni espresse nella precedente Risoluzione n. 115 del 2005.
Fonte: Agenzia delle Entrate, Risoluzione n. 91 del 12 luglio 2006 - Italia Oggi del 13
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS